VIRUS: The Plastic Age di ALEX ANGI

In occasione di ARTE FIERA - ART CITY WHITE NIGHT , OREA ART Production presenta "VIRUS: The Plastic Age", personale di ALEX ANGI. OPENING SABATO 30 GENNAIO 2016 H 20.00 OREA MALIÀ, VIA UGO BASSI 15, BOLOGNA Alex Angi, artista francese conosciuto a livello internazionale come esponente di Cracking Art Group, porta a Bologna emozioni, forme e sensi del rapporto fra il naturale e l’artificiale, plasmato in plastica. La sua personale per Arte Fiera 2016, “VIRUS: The Plastic Age”, racconta l’era immersa nella materia, la plastica rigenerata, elemento scelto e utilizzato da Alex Angi per creare i suoi lavori che realizza nell’antica fabbrica di Biella dove opera con i Cracking Art. Angi spiega “cerco delle forme che non esistono già” sfrutta il potenziale poetico della materia ed è interessato all’infinitamente grande e all’infinitamente piccolo, le sue sculture non possono essere che astratte. Nuovi virus che irrompono nel panorama dell’arte contemporanea come un contagio al quale l’uomo non può porre rimedio. Plastic Invasors, Plastic Virus, Nanoland, Meccanorganic, Multivers, forme biologiche, energetiche, sintetiche, virtuali e virali si propagano con coloratissime installazioni aeree e invadono l’interno e l’esterno dello spazio espositivo/salone di parrucchieri Orea Malià che si trasforma in cellula ospite dei VIRUS di Angi, contenitore che diviene contenuto, anomalia nell’anomalia. Durata mostra: dal 30 Gennaio al 31 Marzo 2016 Aperture: dal martedì al sabato ore 10:00 -18:00 info: tel 051 223790 / www.oreamalia.it
Immagini: 

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione