“RICCI RI-BELLI”, CON OREA MALIÀ LE DETENUTE DIVENTANO PARRUCCHIERE

L’Associazione Artemisia con Orea Malià e Associazione Kinodromo presentano “Ricci Ri-belli”, il laboratorio artistico/pratico in collaborazione e all’interno della sezione femminile della Casa Circondariale Rocco Damato (già “Dozza”) di Bologna. Questo progetto coniuga sia il fine riabilitativo sia lo sviluppo di quelle competenze-ponte che permettono un migliore reinserimento delle detenute nel tessuto sociale e lavorativo, abbattendo così drasticamente la reiterazione dei reati. Il tempo previsto per la realizzazione è stimato in 2 mesi, due mesi intensi e concentrati di Scuola /Lavoro ogni lunedì mattina dalle ore 9,30 alle ore 11,30 (si ipotizzano quindi 7 incontri a partire dal 5 Marzo 2018 concludendo il corso il 23 Aprile 2018). La Direzione e l’Area Educativa effettueranno una prescelta su 90 detenute per individuare fra loro le persone più idonee al percorso proposto e quindi giungere a un gruppo operativo di circa 12/15 partecipanti. Prima dell’inizio del laboratorio vero e proprio, si terrà un incontro allargato per far conoscere alle detenute la storia quarantennale del gruppo Orea Malià Parrucchieri&Truccatori delle sue molteplici attività artistiche e multimediali nel mondo dei media della Musica del Cinema e dell’Arte, raccontata in prima a persona dal suo fondatore, Marco Zanardi, raccontando uno stile che rispecchia curiosità ed apertura al mondo attraverso il mestiere artigiano del parrucchiere, e di tutto quanto ne concerne. Marco narrerà l’affascinante viaggio che ha portato il gruppo Orea Malià ad essere un punto di riferimento nel panorama non solo della moda e della cura dei capelli ma artistico tout court. Verrà trasmesso così il grandissimo lavoro noto a molti e soprattutto il “dietro le quinte” di ogni esperienza, che sia una sfilata, un set fotografico, le riprese per un Film, o la ricerca e la realizzazione quotidiana di acconciature all’avanguardia. A seguito di questo incontro verranno quindi identificate le 12/15 partecipanti più motivate. Per il gruppo Orea Malià, parteciperanno oltre al fondatore Marco Zanardi, Giuseppe Lasorella già collaboratore storico e socio di Orea Malia’ Bologna con esperienza trentennale e Attila Zanardi acconciatore con importanti esperienze televisive. L’inizio del laboratorio prevede nozioni fondamentali di cura del capello supportati da collaboratori Davines una primaria azienda di prodotti attenti all’ecosostenibilità, seguiranno nozioni di taglio base, colorazione creativa ed acconciatura. È molto interessante sottolineare che le partecipanti del laboratorio avranno fin da subito un doppio ruolo e si scambieranno vicendevolmente i ruoli di modelle e coiffeuses, al fine di avere una prospettiva globale sul lavoro svolto e un maggior coinvolgimento relazionale nel team. Lo staff di Orea Malià porterà in carcere gli strumenti idonei al corso, forbici, pettine, tondouse e spazzole, integrandoli alla strumentazione già esistente nel piccolo salone di parrucchiere all’interno della struttura. Il video artist Fabrizio Passarella creerà la Scenografia per il grande show finale del percorso. Ad ogni incontro, oltre al team Orea Malià saranno presenti 2/3 rappresentanti di Artemisia, con possibilità di turno. Il fotografo Federico Guerra realizzerà ritratti d’autore e le fotografie di backstage che verranno poi pubblicate su un Libro. Sarà presente durante il laboratorio il regista Davide Labanti dell’Associazione Culturale Kinodromo che riprenderà tutto il percorso assieme ad altri 3 operatori (cameraman, fonico, operatore di produzione) intervistando le protagoniste che man mano vorranno raccontare l’esperienza per poterne realizzare un Documentario. Silvia Sacchetto e Luca Grasso di Davines, già azienda partner di Orea Malia’, condurranno una interessante lezione il 19 Marzo 2018; la loro lezione sarà basata principalmente sull’importanza fondamentale del benessere dei capelli. http://www.parrucchierando.com/magazine/ricci-ri-belli-con-orea-malia/

Commenti

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>

Ulteriori informazioni sulle opzioni di formattazione